Carinola

CARINOLA AL VOTO – I sacerdoti scrivono una lettera ai candidati: la bella risposta della Di Biasio

Scritto da  | 

CARINOLA. I sacerdoti della for aria di Carinola scrivono una lunga lettera ai candidati Giuseppina Di Biasio e Ugo De Crescenzo. Un bel gesto che dà l’idea di quanto sia importante la politica anche e soprattutto per un miglioramento sociale.

Di seguito vi proponiamo la risposta a tale lettera della candidata Giuseppina Di Biasio: “I sacerdoti della forania di Carinola, in occasione delle imminenti elezioni amministrative, hanno inviato a me, e al Dr. De Crescenzo, una lettera nella quale, tra l’altro, auspicano che la politica possa elaborare risposte all’altezza del delicato periodo che stiamo vivendo, capaci non soltanto di far uscire i cittadini dal periodo di difficoltà, ma anche di migliorare ed incoraggiare nuovi stili e scelte di vita tesi ad un rinnovato esercizio della responsabilità di cittadinanza.

Accolgo con immensa gioia questo appello, ho una formazione profondamente cattolica, e sono sempre stata convinta che la sinergia tra Chiesa ed Istituzioni sia uno degli strumenti più efficaci per comprendere le realtà sociali, individuarne le criticità e le possibili soluzioni. Il periodo della pandemia ci ha mostrato ancora di più quanto l’animo umano possa essere fragile in situazioni di solitudine, le Istituzioni perciò hanno, oggi più che mai, il dovere di essere accanto al cittadino, farlo sentire parte di una comunità che è pronta ad ascoltarne le istanze e le problematiche e a trovare le possibili risposte e soluzioni.

Alla luce di ciò, in caso di vittoria, mi impegnerò in un dialogo continuo con i sacerdoti della forania i quali, molto spesso, rappresentano l’unico punto di riferimento sicuro per i cittadini”.