Notizie Locali

Raccolta differenziata, verbali in arrivo per i trasgressori

Scritto da  | 

polizia_1_

1 Ottobre 2015 – Marcianise. Raccolta differenziata, aumentano i controlli della polizia municipale. Sono 13 i verbali elevati dai vigili urbani nell’ultimo periodo ad altrettanti cittadini per la mancata osservanza delle disposizioni emanate in materia di differenziazione dei rifiuti.  Un dato in netta diminuzione rispetto al trend registratosi nel primo pentamestre del 2015, quando la media delle contravvenzioni era di 5 al mese,  per un totale di 27 da gennaio fino a maggio. Ai trasgressori è stata comminata una sanzione pecuniaria di 150 euro. Si tratta di un quadro in via di miglioramento, ed in proposito l’assessore al ramo, Domenico Iuliano: “ La diminuzione del numero di multe è un buon risultato, ma noi miriamo al loro azzeramento. Obiettivo condiviso con il sindaco Antonio De Angelis non è, infatti,  quello di rimpinguare le casse comunali, rivalendoci sulla popolazione, ma di raggiungere una raccolta di qualità che, anzi, su un arco temporale medio lungo, possa consentirci di diminuire l’importo della tassa sui rifiuti. Per questo, da un lato resta indispensabile  la collaborazione dei cittadini, dall’altro continua ad essere fondamentale la campagna informativa che stiamo promuovendo”. Proprio a tal fine, e dopo l’incontro tenuto con il Comitato marcianisano per la Terra dei Fuochi,  nella mattinata del 1 ottobre, il delegato all’Ecologia ha inviato una nota a tutte le associazioni civiche, chiedendo loro la disponibilità all’organizzazione di un incontro, incentrato sull’avvenuta rimodulazione della differenziata,  senza che ne sia necessariamente esclusa la trattazione di altre tematiche ambientali.