Falciano del Massico

FALCIANO CALCIO – Il Presidente Di Donato: “Incontro con Chicco Evani formidabile. Uomo di grande spessore ed umiltà”

Scritto da  | 

 

 

FALCIANO. Si è avuto lo scorso mercoledì, nella bellissima cornice di Sperlonga, l’incontro con Chicco Evani, in occasione della presentazione del suo libro “Non chiamatemi Bubu”. All’incontro ha partecipato anche una rappresentanza della società sportiva Asd Falciano Calcio 2016. Erano presenti, infatti, il Presidente Bonifacio Di Donato, Dario Proietti ed il Mister Ciccio D’Oriano con la sua compagna.

E’ proprio attraverso la conoscenza e l’amicizia che lega il Mister D’Oriano a Chicco Evani, legati storicamente da un percorso bellissimo nelle giovanili dell’A.C. Milan, che la Asd Falciano Calcio ha potuto comprendere a fondo l’importanza di confrontarsi con un uomo come Chicco, campione europeo con il passato storico calcistico nel Milan e cresciuto nelle giovanili rossonere. A tal proposito, il Presidente Bonifacio Di Donato ha voluto rendere alcune dichiarazioni alla nostra redazione, per sottolineare l’importanza dell’incontro. “Ringrazio il mister Ciccio D’Oriano che mercolerdì a Sperlonga ci ha dato l’opportunità di conoscere Chicco Evani. Insieme a lui,  la compagna e Dario Proietti in rappresentanza di Falciano Calcio eravamo li presenti in questa meravigliosa atmosfera.

E’ proprio tramite il nostro Mister D’Oriano che stiamo stati chiamati a rappresentare la nostra società, al cospetto di un grande campione. L’occasione è stata la presentazione del suo libro “Non chiamatemi più Bubu“. Il lavoro di Chicco è una sorta di autobiografia che, però, passa attraverso i valori e i sacrifici che bisogna avere se si vuole arrivare ai suoi massimi livelli. Sono estremamente soddisfatto per questo incontro perché, oltre ad un grande calciatore che ci ricorda ancora oggi i tempi magnifici del grande Milan di Sacchi, ho visto n lui un grande senso umano e di umiltà. Ancora oggi, Chicco Evani, oltre ad essere ciò che è diventato, continua a seguire tantissimi ragazzi delle scuole calcio. Nonostante oggi ricopre il ruolo di secondo allenatore della Nazionale, continua nel tempo libero ad allenare i bambini.

A tal proposito, lui ci ha incoraggiato molto, dando valore e parlandoci dell’importanza che ricoprono le scuole calcio su tutto il territorio nazionale. Una motivazione in più anche per trasmettere i giusti valori ai nostri giovani ragazzi dell’Asd Falciano Calcio 2016. E’ stato un momento particolare in cui abbiamo potuto carpire i segreti utili da trasmettere anche ai nostri bambini della scuola calcio. Nonostante i grandi impegni di Chicco, non si esclude la possibilità di poterlo ricevere qui a Falciano dove magari oltre ad osservare tutti i ragazzi della nostra scuola calcio, potremmo insieme gustare la nostra specialità, la mozzarella di bufala”.