Politica

Sessa Aurunca: il mistero della delibera protezione civile, scompare e riappare rielaborata dopo l’appello di De Santis

Scritto da  | 

 


SESSA AURUNCA
.  E’ sicuramente un mistero quello relativo alla delibera n. 25 del 16\03\2021 del Comune di Sessa Aurunca. Difatti, nella giornata di ieri l’atto è scomparso dall’atto pretorio per un giorno ed è riapparso da poco con una integrazione sulle motivazioni di tale scelta alla pagina n. 2.

In molti, infatti, si chiedevano come mai non era più possibile leggere l’atto che era stato regolarmente pubblicato sull’Albo Pretorio del Comune di Sessa Aurunca.
Ricordiamo che nelle scorse ore si è sollevata una aspra polemica da parte dei cittadini di Sessa Aurunca per la scelta di esautorare la Protezione Civile di Sessa Aurunca e sostituirla con quella di Cellole. Le motivazioni starebbero, per alcuni, nella lettera di disimpegno del nucleo sessano che ha costretto l’Ente a tale scelta, ma su tale elemento si necessitano ulteriori delucidazioni.

Intanto, l’appello di De Santis ha reso possibile una unità trasversale della politica e società di Sessa Aurunca con l’adesione di politici, associazioni, patronati e cittadini del territorio.