Politica

RENZI A CASERTA – Il Premier “snobba” l’Associazione Terra dei Fuochi: scoppia il caso

Scritto da  | 

16 Gennaio 2016 – CASERTA. La visita di Matteo Renzi a Caserta sta conquistando le prime pagine di tutti i quotidiani della Provincia ma non tutto è andato come doveva. All’incontro fortemente voluto dalle Associazione per la Terra dei Fuochi non è stato prestato orecchio e adesso è polemica. E’ polemica anche e soprattutto per un allarme che, da anni, continua a crescere e, a quanto pare, le misure messe in campo dal governo centrale non sono in grado di arginare. Queste le dichiarazioni di Angelo Ferrillo, portavoce dell’Associazione La Terra dei Fuochi dice: “Siamo stati esclusi dall’incontro con Matteo Renzi. Le notizie inizialmente riportare dai giornali non sono state confermate dai fatti. Ennesima occasione sprecata. Evidentemente le nostre istanze danno fastidio e non c’è la volontà politica di dare una vera svolta. Così facendo la Terra dei Fuochi continuerà a bruciare”. Per l’arrivo di Matteo Renzi a Caserta c’era stata una grande mobilitazione e le Associazioni, questa mattina, si sono recate nello spazio antistante la Reggia di Caserta.