Caserta

CASERTA – Elezioni Provinciali, si organizza Articolo Uno ed il fronte progressista

Scritto da  | 

 

CASERTA – Si organizza il fronte proghessista di Terra di Lavoro in vista delle elezioni provinciali. Si è tenuta ieri una riunione che ha visto la presenza del segretario provinciale di Articolo Uno Alessandro Tartaglione e di un gruppo sostanzioso di amministratori locali, provenienti dai vari comuni del casertano, dalla città capoluogo all’alto casertano, dal matesino all’agro aversano. Si tratta di iscritti ad Articolo Uno ma non solo, consiglieri comunali di liste civiche e progressiste, molti eletti nell’ultima tornata elettorale delle amministrative.

“Siamo interessati – ha dichiarato Tartaglione – affinché si formi un largo fronte progressista con alla guida una figura autorevole di chiara matrice di centrosinistra che sia, quindi, alternativa sia alla destra che alla ricandidatura del presidente uscente Magliocca, anch’egli autorevole esponente della destra casertana. Su questo percorso stiamo lavorando a delle candidature al consiglio provinciale il cui profilo sia fortemente caratterizzato sui temi ambientalisti, sociali e del lavoro. Abbiamo, inoltre, intenzione di avere un’interlocuzione anche con il Movimento 5 Stelle al fine di rafforzare questo fronte, viste le comuni sensibilità su alcuni specifici temi. Chiediamo, infine, al Partito Democratico di Caserta di farsi promotore di una iniziativa che tenga unite tutte le forze del centrosinistra, indispensabile per battere la destra”.