Carinola

Carinola in Azione sulle giornate dell’ecologia

Scritto da  | 

CARINOLA. “Sembrerebbe che i nostri amministratori abbiano confuso l’adempimento al mandato che gli è stato affidato dagli elettori con le iniziative che vengono intraprese dalle associazioni di volontariato, che sicuramente risponderanno all’appello.

Difronte alla situazione di degrado urbano, alle evidenti carenze del servizio di ritiro della raccolta differenziata e al fenomeno dilagante della dispersione di rifiuti nell’ambiente che affligge il nostro comune, la soluzione proposta dall’Assessore all’ambiente del comune di Carinola è quella di richiedere ai cittadini carinolesi (CHE PAGANO LA MASSIMA TARIFFA PER LA NETTEZZA URBANA) di armarsi di buona volontà e raccogliere i rifiuti durante diverse giornate ecologiche.
Verrebbe da dire: “ facile buttare la palla in calcio d’angolo “.

Invece di proporre le “giornate ecologiche” facendo ricadere sui cittadini anche l’onere di ripulire il proprio territorio, l’amministrazione dovrebbe impegnarsi a garantire un servizio efficiente di raccolta rifiuti, in linea con le tariffe che vengono richieste ai cittadini.

L’amministrazione dovrebbe garantire un maggior controllo del territorio, con la possibilità di installare telecamere nei “punti critici” delle varie frazioni, che vengono trasformati in piccole discariche abusive dagli incivili.

A nostro avviso, questa sarebbe la risposta che dovrebbe fornire un’amministrazione che si fa carico dei problemi dei carinolesi
Non è possibile pensare di amministrare un territorio chiedendo ai cittadini di risolvere i problemi che dovrebbero essere risolti da chi ci amministra.

Per questo chiediamo l’assunzione di iniziative più concrete nell’interesse dell’intera comunità.
Riteniamo infine che temi come quelli dell’ ecologia e della sostenibilità meritino maggiore attenzione. A tal proposito, reputiamo esistano iniziative più efficaci come percorsi e progetti di economia circolare, che la semplice pulizia dei fossati.”. Ufficio Stampa Carinola in Azione