Notizie Locali

Carinola, polemica su riapertura polo scolastico: discussione rinviata dopo Ferragosto

Scritto da  | 
Unicode

Unicode

1 Agosto 2015 – Carinola. Nella seconda parte del consiglio comunale di martedì mattina dopo l’ampia è accesa discussione sul piano finanziario che riguarda le tasse sui rifiuti e tanto altro si sarebbe dovuto affrontare la questione dell’elezione del vice presidente del parlamentino locale designato nel primo cittadino De Risi e del polo scolastico. Un’opera di due milioni di euro conclusa a metà e successivamente bloccata da vincoli ambientali spuntati fuori con la predisposizione del piano urbanistico comunale, ormai pare in dirittura d’arrivo. Fatto sta che anche stavolta la discussione in merito è stata rinviata. Infatti sembra che ci sia aggiornati a subito dopo ferragosto, quando si dovrà portare in assise all’ordine del giorno il bilancio di previsione. Si tratta dell’ultimo esercizio finanziario che sta per presentare l’attuale amministrazione. E sembra che il gruppo della maggioranza che sorregge le sorti del sindaco Luigi De Risi stia per prendere strade completamente diverse dall’attuale fascia tricolore sul piano degli schieramenti della prossima competizione elettorale. E allora dietro il rinvio del punto che riguardava il polo scolastico e su chi dovrà accollarsi l’onere di pagare la penale per non aver presentato a tempo debito tutti i documenti, sembra che ci sia anche il timore di dover incorrere in qualche denuncia per danno erariale. A tal proposito arrivano però secche smentite dal sindaco. Insomma la realtà dei fatti è che sono stati sborsati due milioni di euro per avere in regola solo l’agibilità di sette aule. Cosa succederà a settembre con i genitori degli alunni della frazione di Casale che sono già abbastanza arrabbiati perché devono venire in centro ad accompagnare i propri figli? Staremo a vedere se almeno ci sarà la possibilità di usufruire della struttura menzionata dinanzi e soprattutto va anche trovata la liquidità necessaria per pagare la ditta che si è occupata della prima fase dei lavori.

Lello Santoro