Carinola

LUNARTE 11 – Parte la campagna Martefunding. Sosteniamo la cultura

Scritto da  | 

 

 

CULTURA. LUNARTE 11 è ormai alle porte. Il 26 Agosto, a Casanova di Carinola, presso Borgo Carani, andrà in scena l’undicesima edizione di questo meraviglioso festival culturale, artistico, musicale e molto altro ancora.

LUNARTE è stato capace negli anni di portare, nel piccolo Borgo Carani, artisti provenienti da ogni parte del mondo, offrendo al pubblico momenti di profonda cultura e divertimento. Musica, teatro, fotografia, arti grafiche e visive, concerti, tutto racchiuso in una manifestazione che negli anni è andata affermandosi sempre più, fino a diventare un vero punto di riferimento tra i festival estivi.

Quest’anno, in occasione dell’ undicesima edizione, l’organizzazione di LUNARTE ha lanciato il progetto Martefunding: la possibilità di contribuire al festival, ricevendo in cambio premi – ricompensa. Per tutte le info vi invitiamo a visitare il sito http://martefunding.org/categorie/85-festival/42-lunarte

 

Ecco come funziona:

LUNARTE è un appuntamento che si svolge ogni estate nella frazione di Casanova di Carinola (CE). Nato nel 2007 da un’idea dell’associazione Circuito Socio-Culturale Caleno, con la collaborazione di Etérnit e il patrocinio del Comune di Carinola, Lunarte ospita da undici anni nei vicoli, nelle piazze e nei cortili delle case un vasto programma di spettacoli teatrali, musicali, mostre e progetti di varia natura artistica e sociale offerti al pubblico gratuitamente. 

Anche quest’anno siamo pieni di idee e di energie per un progetto che diventa sempre più prestigioso e impegnativo. Quella che undici anni fa è nata come una sfida, nutrita dall’entusiasmo e dalla volontà di valorizzare attraverso performance artistiche e mostre  alcuni borghi di Carinola, è diventata una realtà riconosciuta oltre i confini nazionali. Il nostro festival è atteso come prestigioso appuntamento per artisti, spettatori e operatori. 

La passione è stata il motore che ci ha spinto a investire energie e tempo, ma questi da soli non bastano. Con il vostro supporto potremmo dare ancora più valore all’evento. È proprio la tua donazione infatti, piccola o grande, che ci aiuterà a sostenere il Festival facendolo diventare una grande impresa collettiva che festeggeremo insieme il 26 agosto.

Come verranno utilizzati i fondi 

I fondi raccolti serviranno a:

–        supportare la crescita del Festival.
–        a integrare il sostegno economico che il Comune di Carinola ha concesso per l’edizione 2017
–        a finanziare parte delle spese di produzione del festival (materiale di scena, ospitalità attori, elettricità) 
–        supportare la campagna di comunicazione e la stampa dei materiali di comunicazione: locandine, brochure, gadget

Ma soprattutto… serve a difendere una delle principali caratteristiche del festival:

la GRATUITA’ per il pubblico!

 

Chi c’è dietro al progetto

Lunarte è un’iniziativa ideata dall’associazione Circuito socio-Culturale Caleno, con sede a Carinola (CE), impegnata da più di 10 anni nella cultura e nel sociale sul territorio della provincia di Caserta. Sin dalla terza edizione, lo staff direttivo e organizzativo di Lunarte è inoltre composto da membri dell’associazione Etérnit, realtà che dal 2008  si occupa di produzione e organizzazione di spettacoli teatrali, progetti musicali ed eventi culturali.  L’iniziativa, che si avvale ogni anno del patrocinio del Comune di Cariola, è realizzata anche grazie al contributo di  numerosi a partner di rilievo nazionale e alla collaborazione di tanti cittadini volontari del territorio di Carinola e di altre città limitrofe.

 

RICOMPENSE

  • 5 euro o più : menzione sul sito tra i nomi dei sostenitori dell’undicesima edizione del festival
  • 10 euro o più: menzione sul sito e una maglietta di Lunarte XI 
  • 20 euro o più: menzione sul sito, cartolina speciale con logo Bambi Kramer in stampa limitata, maglietta di Lunarte XI
  • 50 euro o più: menzione sito e social, una cartolina come sopra,  una maglietta, una bottiglia vino PAGANO, nostro partner!