Cronaca

MONDRAGONE – Temporale costringe commercianti a spazzare acqua dall’ingresso dei negozi: è polemica – VIDEO

Scritto da  | 

 

 

MONDRAGONE. Il temporale di ieri, per fortuna non una vera e propria bomba d’acqua come spesso si verifica, ormai da anni, in diverse aree della Penisola, ha causato non pochi disagi ai commercianti della città di Mondragone. Diverse le zone in cui, il mancato deflusso della pioggia, ha costretto i commercianti a munirsi di scope, tira acqua e tutto il necessario per evitare che l’acqua entrasse nelle attività commerciali.

Tanti i video in rete, altrettante le fotografie. Queste foto e questi video, sono stati accompagnati da non poche polemiche. In primis, di è discusso molto, fra la popolazione, sull’annoso problema della manutenzione delle caditoie. Secondo alcuni, sono anni che non avviene un intervento decente in merito.

Altro aspetto da non sottovalutare, il danno non solo materiale, ma anche d’immagine, al quale i commercianti si sono trovati a dover affrontare: nel bel mezzo della stagione estiva, in effetti, l’allagamento dell’ingresso di bar, pasticcerie e tantissime altre attività, risulta essere uno scenario che, nell’immaginario collettivo, si riconduce al passato, non certo ad una città litoranea in cui, il turismo, la fa da padrone.

Il tutto, ovviamente, va affiancato al già difficile momento che, gli stessi commercianti del territorio, stanno vivendo a seguito di quella che è stata una emergenza da COVID-19 rimbalzata, per diverse settimane, su giornali, radio e televisioni dell’Italia intera. Polemiche, dunque, giustificate da questi ed altri elementi che, in un Comune propenso alla modernità ed all’apertura turistica, non dovrebbero essere sottovalutate.

>> QUI DI SEGUITO FOTO E VIDEO PUBBLICATI IERI SERA IN RETE