Cronaca

Mondragone, dramma in città: disoccupato 40enne si toglie la vita

Scritto da  | 

image

2 Agosto 2015 – Mondragone. Sono circa le ore 19.30 del primo agosto quando la notizia inizia a fare il giro del web. Un uomo di 40 anni si è tolto la via impiccandosi in Viale Europa. Un dramma che, poche ore più tardi, ha lasciato trapelare i suoi lati oscuri, lasciando emergere i dettagli ed i precedenti. Innanzitutto l’uomo che si è tolto la vita è Oleksandr Fotcheko, proveniente dall’Ucraina. Le motivazioni sarebbero di natura economica. A quanto pare, infatti, Olekdandr avrebbe da poco perso il lavoro, restando disoccupato. Una situazione difficile alla quale si affiancava il peso di dover mandare denaro in Ucraina alla sua famiglia. Sebbene avesse, a Mondragone, una vita sociale del tutto normale, a causa della perdita del lavoro, il 40enne avrebbe vissuto, negli ultimi periodi, momenti di depressione. Tutti i rilievi del caso sono stati eseguiti dalla compagnia dei carabinieri di Mondragone, diretti dal capitano Lorenzo Chiaretti.

Giuseppe Nicodemo