Cronaca

LUTTO A CELLOLE – Addio a Tonino: comunità sotto shock

Scritto da  | 

 

CELLOLE. Di seguito le parole della ex sindaca Cristina Compasso in merito alla morte di Tonino, agente della Polizia Penitenziaria morto prematuramente:  “Di quelle notizie assurde, che ti lasciano senza respiro.

Ed un altro nostro giovane concittadino, amico, padre di famiglia viene strappato violentemente da questo maledetto virus ai suoi cari e alla comunità cellolese!

Caro Tonino, non dimenticherò mai le nostre lunghe chiacchierate, la tua gentilezza ed il rispetto che avevi per tutti.
Il tuo grande Senso dello Stato e delle Istituzioni come Agente di Polizia Penitenziaria e come cittadino, sempre attento alle problematiche della nostra comunità e del territorio, soprattutto quelle legate all’ambiente ed alla legalità.

Mi stringo forte alla famiglia, alla moglie Antonietta, ai suoi carissimi figli Giovanni e Giuseppe, al nostro caro e mai dimenticato parroco Don Lorenzo Albano.

Arrivederci caro Tonino, mancherai tantissimo a tutti noi. Che la terra ti sia lieve”.