Cronaca

Falciano, fiamme alte sulla Provinciale: disagi e problemi per gli automobilisti

Scritto da  | 

IMG-20150802-WA0009

IMG-20150802-WA0008IMG-20150802-WA0009

2 Agosto 2015 – Falciano/Mondragone. Strada provinciale Falciano – Mondragone invasa dai roghi, automobilisti costretti a fare slalom tra le fiamme. Stamattina diverse segnalazioni sono pervenute in merito a fiamme altissime che invadevano le due carreggiate della strada che collega il piccolo comune di Falciano del Massico alla città litoranea di Mondragone. Le fiamme si sono propagate a ridosso della strada, sui fossi comuni utili allo scorrimento dell’acqua nei periodi di pioggia ma oramai ricoperti di erbacce e rovi. Sebbene il traffico non abbia risentito di imbottigliamenti vari, i passanti hanno dovuto prestare molta attenzione alle fiamme, rallentando il loro andamento. Non è la prima volta che ci ritroviamo dinanzi a fatti di questo tipo. A quanto pare, tra gli incendi che scaturiscono nelle zone urbane, la mancata pulizia dei fossi da erbacce e arbusti, risulti esserne la causa principale. In diversi Comuni le amministrazioni hanno cercato di porre rimedio al problema infliggendo multe salatissime ai proprietari terrieri che non curavano il verde pubblico adiacente la loro entrata. In effetti, dal momento in cui ci si trova su una strada provinciale, le competenze per la cura e la pulizia dei fossi, dovrebbe essere regolata attraverso norme e leggi più severe. Staremo a vedere, intanto, se le fiamme continueranno a causare problemi e disagi agli automobilisti.

Giuseppe Nicodemo