Cronaca

CORONAVIRUS – Nel bollettino di ieri risalgono i morti: vietato abbassare la guardia

Scritto da  | 

 

 

CORONAVIRUS. Nel bollettino di ieri, 19 maggio 2020, tornano a salire i morti per Coronavirus: nuovi morti sono 162. Un dato che ci fa riflettere molto. In primis, va sottolineato che, nonostante la ripartenza, bisogna fare ancora tanta attenzione a tutte le disposizioni, e soprattutto rispettare l’utilizzo dei dispositivi di sicurezza individuale.

L’altro dato di ieri, indica come il problema continui a essere la Lombardia: basta vedere che, sempre nella giornata di ieri, questa Regione ha quasi 6 nuovi casi su 10 totali in Italia. Se in altre Regioni d’Italia la presa del virus sta diminuendo con più velocità, in Lombardia, purtroppo, la discesa dei numeri è molto più lenta.

Qui di seguito i dati ufficiali di ieri, del bollettino della Protezione Civile: in terapia intensiva 716 persone; sono ancora ricoverate con sintomi 9991 persone; in isolamento domiciliare 54422 persone.