Cronaca

CASTEL VOLTURNO – Spaccio, preso un 27 enne

Scritto da  | 

CASTEL VOLTURNO – Un brillante risultato è stato conseguito dagli uomini del Commissariato di Pubblica Sicurezuza di Castel Volturno diretto dal Dr. L. GRAZIANO che nella mattinata odierna, all’esito di un’intensa attività info-investigativa, hanno tratto in arresto M. S, 27enne napoletano ma stabilmente insediato nel territorio di C/Volturno, resosi responsabile di detenzione illegale di una pistola provento di furto, ricettazione e detenzione ai fini di spaccio di un ingente quantitativo di hashish.
Gli agenti della Squadra Investigativa, quotidianamente impegnati sul territorio nella lotta all’annosa attività di spaccio di droga, per fronteggiare la quale preziose si rilevano, spesso, le notizie confidenziali, acquisivano la notizia secondo la quale tale “Salvatore”, utilizzatore di una Renault Capture di colore grigio era dedito allo spaccio di hashish e marijuana lungo il litorale domitiano. Non solo. Il “Salvatore”, descritto dalla fonte come un ragazzo di circa 30 anni, colorito bruno e barba, proprio per la sua illecita attività di spaccio era entrato in “rotta di collisione” con un altro soggetto dedito anch’egli allo spaccio, cui era seguito un violento litigio con relative minacce di “resa dei conti”, motivo per cui il “Salvatore”, temendo per la propria vita, s’era addirittura procurato una pistola per difendersi.