Caserta

CASERTA – Giovane morto accoltellato a Caserta, Santillo: “tempo del silenzio, dolore inaccettabile”*

Scritto da  | 

 

CASERTA – “Non esistono parole adatte a commentare il drammatico episodio accaduto nella notte tra sabato e domenica a Caserta, dove un giovane di 18 anni è stato ferito a morte durante una rissa in pieno centro. Per tutti i casertani è un giorno di profonda tristezza e di lutto. 

Confidiamo tutti nella magistratura e nelle forze dell’ordine rispetto all’accertamento dei fatti e delle responsabilità. Per tutto il resto, credo che oggi sia il tempo del silenzio e della vicinanza profonda al dolore della famiglia, degli amici e di tutte le persone care a questo ragazzo.
Verrà poi il tempo della riflessione rispetto a questa tragedia immane.
È una riflessione severa che deve investire tutti: politica e istituzioni, forze dell’ordine, società civile. È possibile accettare una morte di questo genere? Non è possibile, stop. Questo dolore immenso e inaccettabile deve tradursi in azioni che partano dalle fondamenta educative e morali della nostra società.”