Carinola

CASANOVA: ADDIO CAMILLO – Gli amici fuori casa con palloncini bianchi e striscioni per l’estremo saluto

Scritto da  | 

 

 

CASANOVA. La tragedia che ha sconvolto la comunità casanovese, e non solo, (LEGGI QUI) vede oggi un piccolo “epilogo” della vicenda, sebbene siano diverse le cose ancora da capire, almeno clinicamente: la salma di Camillo M., il giovane di 27 anni deceduto lo scorso 2 ottobre 2020, è stata “liberata” dal reparto di medicina legale di Caserta. L’esame autoptico è stato svolto ed oggi si celebrano i funerali. Sull’esito dell’autopsia resta da attendere ancora qualche ora, nello specifico qualche giorno. Intanto, parenti, amici e conoscenti, hanno voluto dedicare, a Camillo, l’estremo saluto, in massima osservanza delle norme anti-Covid previste. I funerali si svolgono per un massimo di 20 persone, nessun corteo ne assembramento, mascherine e distanza di sicurezza. Gli amici di Camillo, poco fa, a debita distanza l’uno dall’altro, si sono recati presso l’abitazione del giovane scomparso. Striscioni, palloncini bianchi, e tutto il possibile per donare l’estremo saluto e mostrare la grande vicinanza a lui ed all’intera famiglia. Un gesto che lascia ben intendere quanto Camillo fosse amato dai suoi amici e dall’intera comunità di Casanova.