Carinola

CASALE DI CARINOLA – Stupore e lacrime per “Nannina”, il ricordo commovente sui social dopo il terribile incidente mortale

Scritto da  | 

 

CASALE DI CARINOLA. “Mancherai tanto zi Anna…mi dispiace tanto non meritavi questa morte tu che sei stata una persona umile, lavoratrice e sempre rispettevole ti porterò sempre nel mio cuore amica mia. ti mando un bacio grande“. “Quante PERSONE dovranno ancora morire per prendere dei provvedimenti sull’Appia? Addio Nannì, che la carriola salga con te in cielo“. 

Sono soltanto alcuni dei messaggi che da ieri pomeriggio si stanno susseguendo sui social per la terribile scomparsa della signora Anna Anfora, travolta ieri da un furgone lungo la strada Appia in località Croce di Casale, a Casale di Carinola, territorio di Carinola (LEGGI QUI).

Ancora in corso le indagini che vedrebbero indagato per omicidio colposo. Ancora da chiarire, del resto, le cause dell’incidente che hanno portato alla morte della signora di 80 anni circa, da tutti ricordata come Nannina, umile lavoratrice e abitante di quel luogo.