Caserta

Associazione mafiosa e droga: arrestato anche affiliato al “clan dei casalesi” – I NOMI

Scritto da  | 

 

CRONACA. I Carabinieri del Comando Stazione di Casal di Principe, in esecuzione all’ordine di carcerazione, emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere (Ce), hanno tratto in arresto, GUARINO Emerson, cl. 77, del luogo.

L’uomo, affiliato al clan dei “casalesi – fazione schiavone”, deve espiare la pena detentiva di anni 3 poiché ritenuto responsabile di associazione di tipo mafioso. L’arrestato è stato  tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (Ce).

 

 

I Carabinieri del Comando Stazione di Sessa Aurunca,  all’esterno del terminal metropark di Napoli Centrale, in esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla XXXIV^ Sezione G.I.P del Tribunale di Napoli su richiesta della locale DDA, hanno tratto in arresto,  ELAWIJ Ollaliko cl. 83, nigeriano, domiciliato a Castel Volturno (ce) e di fatto senza fissa dimora.

L’uomo, in data 01.04.2017, nel corso dell’operazione condotta dagli stessi militari dell’Arma di Sessa, non fu rintracciato e quindi arrestato. Nel corso della notte lo stesso, proveniente da Palermo,  è stato bloccato appena sceso dal pulman proveniente da Palermo. Dovrà anch’egli rispondere dei reati di associazione finalizzata al traffico di sostanza stupefacente. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Napoli Secondigliano.