Carinola

MONDRAGONE / CASANOVA – Due incendi devastano i monti: cittadini protestano in rete

Scritto da  | 

 

foto presa in rete dal profilo Facebook di Mina Iazzetta

MONDRAGONE/CASANOVA. Due incendi si sono verificati nella giornata di oggi. Uno ha interessato il Monte Petrino, a Mondragone, l’altro la collina a ridosso tra Casanova e Falciano del Massico, in località “San Salvatore”.

Già nei primi due giorni di caldo, dunque, torna l’incubo degli incendi. È noto, in queste aree, l’annoso problema delle fiamme che divorano interi boschi. È successo, in maniera devastante, qualche anno fa, proprio sul monte Petrino. Altri incendi di grossa portata, sempre negli anni passati, si sono verificati anche sulle colline di Casanova e sul Monte Massico, sebbene quest’ultimo, va specificato, sono ormai due anni che non è interessato da episodi di roghi, anche grazie ai controlli stringenti.

Tuttavia, oggi, le due popolazioni hanno esternato il loro sdegno in rete. Si chiedono controlli più intensi per evitare di assistere, ogni anno, nella stagione estiva, allo stesso problema di sempre: flora e fauna distrutti da fiamme immense.