Carinola

CASANOVA – Si va verso tamponi drive-in nella Villa Comunale

Scritto da  | 

 

 


CASANOVA
. Iniziano ad arrivare le prime procedure da mettere in campo in merito a possibili soluzioni inerenti la difficile situazione che i cittadini della frazione stanno vivendo per via dei contagi dovuti al COVID-19. Si apprende in queste ore che, nei prossimi giorni, si sta cercando di attivare un drive-in della Croce Rossa che con ambulanze e tende posizionate presso la Villa Comunale, eseguiranno tamponi.

Ad impegnarsi in prima persona è un cittadino volontario della frazione Vincenzo Napolano, già responsabile del C.O.C. presso il comune di Carinola e volontario della Croce Rossa presso la sede di Teano e del Comitato Aurunco.

“Ho parlato in prima persona con la Presidente del Comitato Michela Bonacci che grazie alla forte intesa e allo spirito di collaborazione, in comune accordo stiamo cercando di attivare questa iniziativa quanto prima ( atti burocratici e permessi permettendo)per organizzare questa importante e massiva campagna sanitaria. Come già fatto nei mesi scorsi, siamo sicuri che anche nella frazione di Casanova di Carinola risulti indispensabile intervenire donando la possibilità ad ogni cittadino di eseguire il tampone. Le modalità saranno in drive-in e, oltre all’impiego di un’ambulanza in modalità statica presso il punto e una seconda per eseguire anche tamponi a domicilio per le persone più fragili. Inoltre, siamo in stretto contatto con la Regione in attesa di poter ricevere delle tende della protezione civile ”.
Queste le dichiarazioni di Napolano che, insieme alla Presidente Bonacci e a tutti i volontari del Comitato Aurunco, stanno facendo il possibile per la realizzazione in tempi brevi. Nelle prossime ore avremo importanti aggiornamenti in merito.