Politica

Esalazioni nauseabonde dal canale Agnena, Peppe Scialla al sindaco: “Trovare soluzione al problema”

Scritto da  | 

 

CASTEL VOLTURNO. Le esalazioni nauseabonde provenienti dal canale Agnena stanno catturando l’attenzione di molti cittadini, e non solo. Peppe Scialla, consigliere di minoranza, ha inoltrato una richiesta dettagliata al sindaco, notificata a mezzo pec. Di seguito il contenuto del documento:

“Egregio Sindaco, Da qualche giorno il canale Agnena ha ripreso ad emettere odori nauseabondi percepibili a svariate centinaia di metri dal suo corso. Ho personalmente constatato che già a 500 metri di distanza, l’aria che si respira è pervasa da un pungente odore di marcescenza organica. Oltre alla ovvia ricaduta negativa sull’imminente stagione balneare, ciò che ci deve preoccupare è capire se le cause di queste esalazioni siano anche dannose per l’ambiente e per la salute dei cittadini e dei turisti.

Considerato che lei è la massima autorità sanitaria locale, la invito a mettere in campo ogni iniziativa necessaria alla esatta individuazione delle cause del problema e alla sua soluzione con un confronto serrato con Provincia, Regione, Consorzi di bonifica del bacino inferiore del Volturno, ASL e Arpac. Magari questo tavolo di confronto potrebbe essere permanente e portare ad una soluzione sistematica e definitiva di tutte le questioni inerenti i corsi d’acqua “più problematici” che si riversano nel nostro mare Nella qualità di presidente della commissione consiliare speciale di indagine sull’inquinamento delle acque, resto a sua disposizione per garantirle il massimo supporto possibile. Sicuro di un suo positivo riscontro, la saluto cordialmente”.