Carinola

CARINOLA VERSO LE ELEZIONI – Supersfida con tre liste civiche in campo: Franco Di Biasio in pole position

Scritto da  | 

 

VERSO LE ELEZIONI DEL 2021: SI PRESUPPONE UNA SFIDA CON TRE LISTE  CIVICHE IN CAMPO

CARINOLA (di Fabio Zanni) –  Vacanze di Natale per gli aspiranti sindaci e consiglieri alle prossime elezioni comunali. Una pausa di riflessione per poter poi scatenarsi nella battaglia elettorale con in campo presumibilmente tre liste civiche. Non ci saranno simboli di partito nemmeno per i cinque stelle che con il suo rappresentante locale Renato Luigi De Spirito potrebbe presentarsi con un gruppo di giovani per il tanto sospirato cambiamento dal punto di vista politico.

Nella calza della Befana potrebbe spuntare fuori anche il nome dell’aspirante sindaco della lista civica alternativa all’area vicina al consigliere Massimo Grimaldi. Ed in tal senso sembrerebbe esserci nuovamente in auge il nome di Giuseppina Di Biasio che però dovrà vincere le resistenze interne e familiari dello Zio, ovvero Franco già consigliere e con esperienza in campo politico – amministrativo e che sarebbe in netto vantaggio rispetto agli altri candidati con la netta decisione di comporre una lista a prescindere da tutto. Un discorso che vale anche per l’ex assessore Antimo Marrese che vorrebbe concorrere per la poltrona di primo  cittadino.  Insomma giorni decisivi quelli che verranno anche per comprendere meglio le posizioni degli aspiranti consiglieri e quali saranno gli schieramenti migliori.

Tra i papabili consiglieri in via ufficiale al fianco di Franco Di Biasio ci sono per il momento Francesco Di Spirito e Severino Di Cresce. A questi si potrebbero aggiungere anche Maria Sorvillo, Giuseppina Tuozzi, Mario Nicolò, e Giovanni Micillo. Chiaramente come detto resta da definire in tal senso il candidato sindaco. Incerta è anche  la situazione che fa capo all’area vicina al consigliere Massimo Grimaldi. Solo tra qualche settimana sapremo effettivamente se a capo della lista  ci sarà Rosa Di Maio che vorrebbe spuntarla stavolta su Antonio Russo. L’ex fascia tricolore potrebbe fare un passo indietro. Tra i papabili aspiranti  a consigliere comunale per questa tornata elettorale potrebbe esserci (come già anticipato qualche giorno fa su queste pagine) anche un rappresentante dell’associazione Animalista For Slinky. Al momento il nome è rigorosamente riservato. Si prevede comunque una campagna elettorale accesa.