Carinola

CARINOLA Verso il voto per eleggere il sindaco: tanti dubbi e poche certezze sui candidati che scenderanno in campo

Scritto da  | 

 

CARINOLA (di Joe Capua) – Tanti dubbi e poche certezze, quelle che affiorano in questi giorni che porteranno alla scelta dei candidati  a sindaco ed a consigliere comunale. Mancano ancora troppe settimane alla presentazione delle liste che vanno redatte un mese prima della data in cui si andrà alle urne. In effetti manca anche la data esatta, visto che il decreto inerente tale decisione non l’ha ancora stabilita. Quello che si sa è che alle urne si dovrà andare tra il 15 settembre ed il 15 ottobre 2021. Tutti però parlano del 3-4 ottobre. Premesso ciò, fare il punto della situazione su quanto si sta muovendo a livello politico è davvero complicato. Un punto fermo sembra essere l’alleanza consolidata ed a più riprese ribadita dagli stessi protagonisti  del gruppo sostenitore di Giuseppina Di Biasio e quello dello zio di quest’ultima Franco Di Biasio. Ed entro fine mese ci sarà in via ufficiale la scelta del candidato sindaco dopo aver ritenuto opportuno condividere un programma elettorale ben definito. Tutto in itinere dal fronte opposto. Nulla risulta infatti ancora dal dialogo in essere tra i 5 Stelle guidati da Renato Luigi De Spirito ed il gruppo “Carinola in Azione” di cui è referente Giannantonio Anfora. Discorso simile per l’area vicina al centro destra che vede protagonisti gli esponenti di Fratelli D’Italia che vede in primo piano il lavoro svolto dal coordinatore Fabio Monfreda con Salvatore Giacca incaricato di provare a trovare intese con i vari gruppi in campo. Si attendono lumi dal fronte legato all’ex sindaco Antonio Russo.