Politica

PIEDIMONTE M. – Campo sportivo “Ferrante”, inaugurato il tappeto in erba sintetica – FOTO

Scritto da  | 

12 Febbraio 2016 – PIEDIMONTE MATESE. La città di Piedimonte Matese ha inaugurato quest’oggi il nuovissimo terreno di gioco nel campo sportivo “ P. Ferrante” della frazione di Sepicciano, con una cerimonia che ha visto la partecipazione di numerosi cittadini accorsi anche per assistere al match tra il Tre Pini Matese e la Casertana, una gara amichevole che ha registrato un pieno di tifosi, grandi e piccoli, sugli spalti dello stadio comunale, e che ha permesso di “battezzare” ufficialmente il terreno nuovo di zecca dalla squadra che principalmente ne fruisce per la sua attività sportiva.

Il lavoro di restyling, predisposto dall’Amministrazione comunale di Piedimonte nell’ambito delle iniziative di promozione delle strutture sportive locali, è stato reso possibile grazie a risorse per un totale di 409mila euro, di cui 83mila di fondi comunali e 326mila di risorse stanziate dalla Regione Campania a valere sul Por Fesr 2007/2013 per il potenziamento delle infrastrutture sociali del territorio. Obiettivo raggiunto quello di consegnare agli sportivi della città un suolo in erbetta sintetica più funzionale, così da rendere il campo sportivo ancor più fiore all’occhiello del comprensorio matesino. Con il fine di garantire una maggiore fruibilità, il progetto ha previsto altresì interventi sull’autonomia energetica della struttura per quanto riguarda i servizi igienici, sulla realizzazione di servizi per i disabili e sul potenziamento delle attrezzature di cui è dotata la palestra.

Una vera e propria festa per lo sport locale, con la partecipazione delle società sportive piedimontesi e le folte tifoserie di entrambe le squadre che si sono affrontate sul campo da gioco dopo il taglio del nastro da parte del sindaco Vincenzo Cappello e la benedizione di don Emilio Meola, parroco nella frazione di Sepicciano. Un bel momento di sano sport ma anche di orgoglio per la città, che oggi si dota di uno dei campi sportivi più belli e attrezzati della Provincia, come ha ricordato nel suo intervento il presidente del CONI Caserta Michele De Simone, intervenuto all’evento assieme al presidente della FIGC Molise Piero Di Cristinzi, il quale si è complimentato con gli atleti e il buon lavoro svolto dall’Amministrazione di Piedimonte. Con loro anche i presidenti di Tre Pini e Casertana, Marcello Pepe e Pasquale Corvino. “Mi complimento con l’Amministrazione comunale di questa città – ha detto Corvino – che sta investendo molto nello sport e nelle strutture. Un campo sportivo bello come questo a Caserta non lo abbiamo, magari avessimo Cappello come sindaco!”

“Siamo contenti di poter finalmente consegnare alla città il nuovo campo da gioco – ha sostenuto Vincenzo Cappello, presente assieme alla sua Amministrazione comunale – è il risultato di un lungo lavoro di programmazione per il quale non posso che ringraziare tutti i colleghi dell’Amministrazione che guido, i tecnici che hanno lavorato al progetto, e tutti gli ospiti oggi partecipi di questa inaugurazione, in particolare Pasquale Corvino per aver collaborato all’organizzazione del match amichevole”.

Al termine del primo tempo dell’incontro di calcio, c’è stata occasione per una consegna di targhe a memoria della manifestazione da parte delle associazioni sportive locali, che ne hanno donato una al sindaco Cappello e un’altra al presidente della Casertana Corvino, il quale ha ricevuto dal primo cittadino un ulteriore ricordo dell’amichevole tra le due squadre. A queste, i complimenti di tutti i rappresentanti istituzionali per i traguardi raggiunti e soprattutto un augurio a raggiungere nuovi e più alti obiettivi sportivi.