Agro Aversano

Scempio ambientale: auto sventrate ed abbandonate. Operazione D.E.A.

Scritto da  | 

 

CRONACA. Nella mattinata di ieri durante un vedettaggio ambientale effettuato in agro di Villa di Briano (CE) dai volontari DEA e Osservatori Civici Campania , venivano ritrovate due auto vetture cannibalizzate di probabile origine furtiva, e inoltre in una stradina stretta provvista di telecamere sui pali in entrambi gli accessi si riscontrava un grave degrado ambientale dovuto a cumuli di materiali di vario genere illecitamente abbandonati su entrambi i lati tanto da restringerne il passaggio anche con piccoli mezzo.

Oltreciò in un’altra stradina adibita a consumazione prolungata di abbandono di materiali di vario genere si riscontrava la presenza di: un cumulo di lastre ondulate in verosimile amianto meglio conosciute con il marchio eternit, guaine bituminose, numerosissimi materiali plastici parzialmente combusti, numerosi materassi, scarti di lavori edili, taniche di prodotti corrosivi, RAEE, mobilio, pneumatici, numerose carcasse di frigoriferi smembrati e privati di motore, e altri materiali non ben caratterizzati a vista. D.E.A e Osservatori Civici Campania