Mondragone

MONDRAGONE – Don Franco Alfieri positivo al Coronavirus: trasportato a Latina

Scritto da  | 

 

 

MONDRAGONE. Il COVID-19 ci ha già dimostrato essere un virus che non fa distinzioni di età, provenienza, genere. Così, guardando i Tg nazionali, ci troviamo dinanzi a contagi in ogni angolo del mondo, di persone note, e meno note. Così, questa mattina, nella città di Mondragone, è giunta la notizia del contagio di Don Franco Alfieri. Una persona nota a molti, non soltanto in quanto reggente della Basilica Minore dell’Incaldana, ma soprattutto per le numerose opere di bene da lui compiute, attraverso la parola di Dio, per ogni fedele. Il primo soccorso è stato fatto prsso l’Ospedale San Rocco di Sessa Aurunca, successivamente, è stato deciso di trasportare Don Franco, presso l’Ospedale di Formia e successivamente al reparto COVID di Latina. Sotto esame i sintomi da lui manifestati. Molta apprensione fra i fedeli da lui stesso incontrati nei giorni scorsi.