Documentari

Questione Fiat, cassintegrati in protesta

Scritto da  | 

8 Luglio 2015 – Napoli. Ieri sera nella bellissima Piazza Dante, a Napoli, centinaia di persone si sono riunite a sostegno dei cassintegrati e dei licenziati Fiat. Un concerto è stato organizzato per unirsi e combattere contro le manovre aziendali che stanno causando sempre più licenziamenti e cassintegrati. Lo scorso 16 maggio sono stato a Napoli e mi sono unito ad un corteo organizzato dal nome #Renzistattacasa. Percorrendo le strade del centro storico, il lunghissimo serpentone di gente è giunto in Piazza Municipio, dove, sopra la gru dei lavori per la stazione metro, si trovava, in segno di protesta da più di 5 giorni, Mimmo Mignano, un uomo che dalla Fiat è stato licenziato 4 volte. Dopo aver vinto le prime tre battaglie, con il riassorbimento da parte dell’azienda, si accinge a lottare per la quarta volta. In quella stessa data il premier Matteo Renzi doveva essere a Napoli proprio per inaugurare la fermata metro di Piazza Municipio. Il messaggio dei lavoratori, evidentemente, gli è arrivato forte (#Renzistattacasa) tanto da non presentarsi lasciando a Mimmo Mignano l’onore di tagliare il nastro della nuova stazione metro.

Giuseppe Nicodemo

https://www.youtube.com/watch?v=LczQRxh4dz4