Politica

Nasce a Carinola Movimento Inverso, iniziativa politica

Scritto da  | 

26 Ottobre 2015 – Carinola. Nasce, a Carinola, Movimento Inverso. Già radicatosi sul territorio in queste settimane con decine di aderenti in tutte le frazioni, Movimento Inverso nasce dalla voglia di riprendersi il “diritto al Potere”, come scritto nel manifesto politico. Un diritto all’esercizio dell’autorità politica sul proprio territorio che è oggi negato fino al punto che “i cittadini si sentono legittimati solo a domandare un’amministrazione efficiente ma non ad amministrare”. Un diritto che invece, si sottolinea con un po’ di sarcasmo nello stesso Manifesto, si ha solo in forza allo “ius sanguinis” o allo “ius amicitiae” e non per “ius soli”, ovvero in quanto cittadini di Carinola. Il Movimento si propone, quindi, di invertire, appunto, lo “status di chi è oggi governato in soggetto governante”. Si propone come strumento per chi vuole offrire le proprie competenze, per chi aveva rinunciato a far parte della vita pubblica pur avendone il “diritto/dovere”, per chi ha avuto fino ad oggi le porte chiuse per non aver “barattato la propria libertà”. Nel manifesto si bacchetta in modo netto l’atteggiamento che ha portato Carinola ad essere oggi un “gigante che muore”, additando sia la politica, colpevole di un “deficit di ambizione, valoriale, di programmazione e di coscienziosità”, che i cittadini, che hanno assistito consapevoli di ciò che succedeva con il “quasi totale beneplacito”.