Notizie Locali

Salvataggio in mare e vigilanza, spiagge libere fruibili anche da persone con handicap

Scritto da  | 

soccorso vvf mare 02soccorso vvf mare 05

28 Luglio 2015 – Mondragone. Sui tratti di arenile libero del Comune di Mondragone, lo scorso 15 luglio ha avuto inizio il servizio di vigilanza e salvataggio a mare. Il servizio, che durerà fino alla fine del mese di agosto, è stato affidato dal Comando di Polizia Locale ad idonea impresa che garantisce l’assistenza ai bagnanti con quattro postazioni dislocate su altrettanti punti delle spiagge libere. Le attività sono svolte da bagnini in possesso di brevetto per il salvataggio, dalle ore 09.30 alle ore 18.30 di tutti i giorni, compreso quelli festivi. A disposizione del servizio due moto d’acqua, due percorsi sulla sabbia dedicati ai portatori di handicap, spazi di animazione per bambini e costanti e puntuali informazioni ai bagnanti sulle condizioni di sicurezza a mare. Per rendere maggiormente fruibili le spiagge libere, inoltre, l’utilizzo di due carrozzine da mare per disabili e ben 8 bagni chimici con periodica pulizia degli stessi. Per tutto il mese di agosto, infine, grazie ad una convenzione sottoscritta con il Comando Provinciale dei VV.FF. di Caserta, sarà svolto un servizio di pattugliamento a mare con moto d’acqua lungo la costa mondragonese. Infatti, in occasione della stagione estiva, il Sindaco  Giovanni Schiappa ha sottoscritto una convenzione con il Comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Caserta Rosa D’Eliseo ed il Prefetto di Caserta Arturo De Felice per l’attivazione di un presidio acquatico. In base all’accordo, il Comando provinciale di Caserta garantirà, con personale specializzato in soccorso acquatico, il pattugliamento del litorale e assicurerà il pronto intervento per le eventuali attività di ricerca e soccorso in mare. Per un efficace servizio di salvamento, il personale del presidio opererà con una moto d’acqua munita di barella acquatica e sarà attivo dalle ore 9 alle ore 18 durante il mese di agosto.Anche per questa estate, quindi, a Mondragone spiagge libere fruibili anche da persone con handicap, e sicurezza e comfort per tutti i bagnanti.