Notizie Locali

Comitato No Cava, continua la battaglia: ieri sera l’assemblea

Scritto da  | 

18 Settembre 2015 – Falciano del Massico. Come annunciato continua la battaglia del Comitato No Cava di Falciano del Massico. Gli attivisti si sono riuniti ieri sera e dall’assemblea ne è emerso il seguente comunicato: “Si è riunito nei locali dell’oratorio il Comitato No-Cava, per fare il punto della situazione e concordare nuove iniziative, anche a seguito  del rilascio della nuova autorizzazione n.1/2015 , del SUAP del Comune di Falciano del Massico, a favore della Società Beton Ducale srl.  Con tale provvedimento amministrativo, sono stati rilasciati i pareri favorevoli per gli scarichi delle acque reflue, emissioni in atmosfera e di impatto acustico.  Dunque, è completo l’iter per avviare l’attività di triturazione di 1.800 mc al giorno.  L’allarme del comitato è suscitato dalla pericolosità delle polveri sottili, in un paese in cui già vi è una altissima incidenza di malattie tumorali. Inoltre, una attività così devastante per l’ambiente, contrasta apertamente con la vocazione agricola del territorio e mette a repentaglio il futuro di tante aziende. La grave situazione ambientale, ha destato l’attenzione finanche delle telecamere di RAI3, emittente che ha  realizzato un servizio per la trasmissione AmbienteItalia, in onda la prossima settimana.  Su Cava Cesque   sono in corso due istruttorie delle commissioni parlamentari, antimafia ed ecomafie. Il comitato che ha una valenza totalmente civica, si riunirà prossimamente, sempre nei locali dell’oratorio per definire un calendario di iniziative, le riunioni sono aperte alla cittadinanza. Inoltre è stato individuato nella persona del dottore Domenico Marino, il portavoce del comitato. Tra le iniziative in programma vi è una richiesta di incontro con il Prefetto di Caserta”.

Comitato No Cava, Falciano del Massico 18.09.2015