Cultura

MONDRAGONE – Dopo due anni di lockdown riapre il Cinema Ariston: grande attesa

Scritto da  | 

 

MONDRAGONE. Il Cinema Ariston di Mondragone riaprirà i battenti Giovedì 28 Ottobre 2021, dopo un anno e mezzo di inattività forzata a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19 e dai conseguenti dettami governativi circa le chiusure dei luoghi d’intrattenimento culturale. Si tratta di una notizia molto bella per il pubblico che potrà, finalmente, riappropriarsi di una dimensione culturale importante.

La famiglia De Lise, gestori del cinema da tre generazioni, dichiara: “Speriamo di poterci lasciare definitivamente alle spalle le sale chiuse a causa della pandemia, è con grande piacere e ottimismo che riapriamo le porte del Cinema. L’auspicio è quello di tornare presto a vedere le sale affollate, in questi mesi abbiamo ricevuto moltissimi attestati di stima e richieste di apertura. C’è attenzione verso il cinema, inteso come mondo culturale e come forma d’intrattenimento artistica. Abbiamo atteso tanto ma finalmente ci siamo”. Il primo film della nuova stagione cinematografica sarà la famiglia Addams 2, in prima visione per la città (per tutte le info seguite la pagina Facebook Ufficiale Cinema Ariston Mondragone)

Il ritorno al Cinema, su larga scala, sta nutrendo una grossa (e giusta) “propaganda” nelle ultime settimane. Sono molti i film in uscita, non soltanto in Italia, e la possibilità di poter assistere ad una proiezione in una sala Cinema piuttosto che a casa, è molto importante. Molti degli attori che hanno girato grandi film in uscita proprio in questi giorni nella sale cinematografiche, stanno lanciando la notizia proprio come un “evento”. Il che lascia ben intendere l’importanza, per tutti, del ritorno al Cinema. Un momento di socializzazione fondamentale, intellettuale e culturale.