Cultura

Maria Stolfo di Falciano fra i 4 “invisibili” ricevuti da Papa Francesco

Scritto da  | 

FALCIANO. Papa Francesco incontra gli “invisibili”, un incontro fortemente voluto dal Pontefice in vista delle festività natalizie. Un momento di profondo significato e che dà l’idea di ciò che dovrebbe essere il Natale inteso nel suo senso profondo.

Fra le quattro persone che il Papà incontrerà ci sarà anche una donna di Falciano del Massico. Si tratta di Maria Stolfo, “una senzatetto – si legge su Vatican News- che ha vissuto anni per strada prima di essere accolta a Palazzo Migliori, centro di accoglienza per le persone senza fissa dimora”.

Oltre alla signora Maria Stolfo ci saranno: “Giovanna, una donna vittima di violenze domestiche, rimasta senza lavoro e senza casa durante la pandemia, Pierdonato, un ergastolano in carcere da 25 anni che, grazie allo studio e alla preghiera, ha capito i propri errori. Maristella, una scout di 18 anni, in rappresentanza di tutti quei ragazzi che con il lockdown si sono sentiti abbandonati e hanno perso i contatti con amici e compagni di scuola.

Sono queste le persone, che nonostante le difficoltà non hanno perso la speranza, con le quali Francesco dialoga nello speciale del TG5 “Francesco e gli Invisibili – Il Papa incontra gli ultimi” in programma domenica 19 dicembre alle 20.40 e curato dal vaticanista Mediaset Fabio Marchese Ragona. A loro il Pontefice indica una strada per vivere questo Natale con gioia e speranza, esortando a volgere lo sguardo soprattutto verso tutti gli “invisibili””.