Cronaca

Ossa umane presso l’Eremo di San Martino, continuano le indagini: si avanzano le prime ipotesi

Scritto da  | 

carabinieri-ritrovamento-cadavere-125.660x368

5 Settembre 2015 – Falciano del Massico. Continuano le indagini in merito al ritrovamento di ossa umane nei pressi dell’Eremo di San Martino, sul Monte Massico. Il ritrovamento, lo ricordiamo, è avvenuto lo scorso 31 agosto. Ad occuparsi di tutti gli accertamenti i carabinieri della Stazione di Carinola. http://thereportzone.com/2015/09/02/rinvenute-ossa-umane-presso-leremo-di-san-martino-indagano-i-carabinieri/ . Dal momento della diffusione della notizia molti cittadini di Falciano del Massico e del comune limitrofo di Carinola, cercano di capire di cosa possa trattarsi. Molte persone sono rimaste sorprese dalla notizia mentre, alcune altre, cercano di avanzare le prime ipotesi. L’opinione dei tanti è che possa trattarsi di ossa di frati eremiti che in antichità hanno abitato quel luogo mentre molti altri fanno appello alla loro memoria ricordando persone scomparse su quel monte, negli anni passati, delle quali non si è più avuta traccia. E’ chiaro che si tratta soltanto di ipotesi diffuse in rete e tra la gente. Tutti i dati concreti sono nelle mani dei carabinieri impegnati per risolvere il caso. Staremo a vedere cosa ne emergerà nelle prossime ore. L’interessamento nei confronti di questa vicenda sta coinvolgendo un numero di persone sempre maggiore, anche grazie ai social network. Molti i lettori che ci hanno contattato in privato per saperne di più. E’ chiaro che la gente voglia sapere cosa si cela dietro questa notizia misteriosa che riguarda un luogo, l’Eremo di San Martino, altrettanto misterioso.

Giuseppe Nicodemo