Cronaca

Corruzione e violenza a pubblico ufficiale: un arrestato

Scritto da  | 

2 Marzo 2016 – MONDRAGONE. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Mondragone (CE), in località Pescopagano di quel centro, hanno proceduto all’arresto del cittadino nigeriano Aboubacar Ibrahimi Adamou. cl. 1978, residente a Casapesenna (CE), responsabile di istigazione alla corruzione e resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale.

Nella circostanza l’uomo, sottoposto a controllo mentre viaggiava guida dell’autovettura in uso, poiché risultato sprovvisto della patente guida e a bordo di autovettura senza copertura assicurativa, al fine di eludere l’elevazione di sanzioni a suo carico, ha offerto ai militari dell’Arma 100,00 Euro suddivisi in 5 banconote da € 20,00.  Successivamente, il nigeriano, vista l’immediata reazione dei carabinieri, ha tentato invano di darsi fuga a piedi aggredendo fisicamente i militari. L’autovettura e le banconote sono state sottoposte sequestro. L’arrestato, invece, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma,  in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.