Cronaca

Capodanno, ritrovati 33 bossoli di pistola nel giardino di una casa

Scritto da  | 

2 Gennaio 2016 – TRENTOLA DUCENTA. Durante la notte di Capodanno, nei comuni compresi nel territorio dell’Agro Aversano, non sono stati sparati soltanto fuochi d’artificio. Nel giardino di un’abitazione di Trentola Ducenta, ieri pomeriggio, sono stati trovati 33 bossoli. Un ritrovamento grave che lascia pensare. Festeggiare il veglione utilizzando armi da sparo risulta essere molto pericoloso. Questa abitudine, purtroppo, è radicata in molti comuni della Provincia di Caserta. Questo il messaggio dell’associazione Terra Nostrum Trentola Ducenta: “È assurdo oltre che pericolosissimo, vedere ancora oggi nei nostri paesi, tantissime persone ignoranti che sparano armi per festeggiare (per modo di dire) l’arrivo del nuovo anno. Proiettili micidiali che vagano nell’aria, possono trasformare la festa in tragedia, arrivando a colpire persone affacciate ai balconi e alle finestre. Purtroppo di degrado civile e sociale ce ne ancora tantissimo, quasi sempre gli appelli al buon senso cadono nel vuoto totale”.