Falciano del Massico

MONDRAGONE/FALCIANO – Un week-end con Plastic Free, due date per la Passeggiata Ecologica

Scritto da  | 

 

MONDRAGONE/FALCIANO. Due giorni importanti e simbolici quelli che si svolgeranno a Mondragone, prima, e a Falciano del Massico, dopo. L’Associazione Plastic Free, attraverso i referenti Antonio Miraglia e Francesco Torrico, rispettivamente per Mondragone e Falciano del Massico, organizza la Passeggiata Ecologica. Una manifestazione importante, che si dispiega in due date. Si parte sabato 18 Dicembre con Mondragone. Appuntamento alle ore 10.30 in Piazza Mario Liberato Conte. S i proseguirà, poi, nella giornata di domenica 19 Dicembre, a Falciano del Massico, con appuntamento alle ore 9.00 incrocio Via Vellaria – Strada del Re.

Sono già molti i partecipanti, per entrambe le date. Lo si evince dai tabulati degli iscritti, numeri che vanno di volta in volta crescendo e questo non può che rincuorare l’Associazione Plastic Free, in primis, ma anche e soprattutto i referenti di zona che, grazie all’ottimo lavoro di organizzazione ed allo spirito di iniziativa, si stanno mostrando capaci di coinvolgere sempre più persone in tematiche che riguardano, o almeno dovrebbero riguardare, l’intero Pianeta. All’evento, inoltre, parteciperà anche Laura Lombari, non soltanto neo comandante della Polizia Municipale di Falciano del Massico, ma anche referente Plastic Free per il Comune di Cellole. “Conoscendo bene Laura, attraverso la sua preziosa collaborazione -fanno sapere i referenti Torrico e Miraglia- riusciremo ad allargare in maniera fattiva e proficua il nostro raggio d’azione attraverso eventi sempre più radicati sul territorio“.

A tal riguardo, il referente Plastic Free Mondragone, Antonio Miraglia, ha detto: “Partecipa con noi a questa Passeggiata Ecologica per Raccogliere i mozziconi di sigarette, che sistematicamente vengono buttati in spiaggia. Chiederemo al Comune di Mondragone di installare dei posacenere nella piazza antistante la spiaggia, almeno si spera che i fumatori (esclusi quelli che sistematicamente sono corretti) alla vista della spiaggia non effettuino più questo gesto inquinante e poco educativo“.

Il referente di Falciano del Massico, Francesco Torrico, ha dichiarato: “Dopo l’immenso contributo del 26 settembre, data nazionale Plasticfree, siamo di nuovo a chiedere l’aiuto di tutti con l’evento del 19 dicembre. Il primo evento, organizzato al Lago di Falciano, ha visto la partecipazione di oltre 50 volontari. Grazie a loro, un cospicuo quantitativo di rifiuti, abbandonati nel nostro ambiente, sono stati rimossi e smaltiti regolarmente. Quello che chiediamo sono semplicemente due braccia e la voglia di mettersi in gioco per tutelare l’ambiente in cui viviamo. Molte volte, erroneamente, si pensa che questi gesti, si ricollegano semplicemente ad un puro rispetto dell’ambiente. Io invece credo, ricordando il naturalista David Attenborough, che in realtà, la Natura, troverà il modo per digerire i frutti del nostro consumismo. Quello che oggi facciamo, ha semplicemente un qualcosa di etico che va a rispettare la sopravvivenza della nostra specie. Infatti, lo smaltimento fatto oggi in natura, domani lo ritroveremo sotto altra forma invisibile agli occhi nel nostro cibo e nella nostra acqua. Inquinando, quindi, quelli che sono i beni primari nostri e delle generazioni future. Grazie a chi si è già iscritto, a chi lo farà in questi ultimi giorni, a chi, non potendo, ci sarà vicino con una parola di conforto ma soprattutto a chi riuscirà ad inserire, nel proprio stile di vita, una consapevolezza per il bene ed il benessere proprio ed altrui“.

PER ISCRIVERSI AGLI EVENTI – FALCIANOhttps://www.plasticfreeonlus.it/eventi/19-dic-falciano-del-massico/   MONDRAGONE: https://www.plasticfreeonlus.it/eventi/18-dic-mondragone/