Carinola

FALCIANO/CASANOVA – La Provincia pulisce i bordi delle strade: il risultato non è dei migliori – FOTO

Scritto da  | 

 

FALCIANO/CASANOVA. Nella giornata di ieri, l’equipe inviata dalla Provincia di Caserta per la pulizia dei “cigli” delle strade (provinciali), è giunta anche nel Comune di Falciano del Massico. La troupe, che da mesi è impegnata nella pulizia dei bordi delle strade, l’abbiamo vista in opera anche lungo la Strada (sempre provinciale) che da Cappella Reale porta a Sant’Andrea del Pizzone, e su diverse altre arterie.

Per quello che siamo riusciti a constatare, in base all’intervento di ieri nel territorio comunale di Falciano, forniamo alcune segnalazioni in merito ai lavori svolti lungo la strada Provinciale che, per l’appunto, da questo Comune porta a Casanova di Carinola, sperando possano tornare utili.

Con estremo rammarico, dobbiamo sottolineare il pessimo risultato dei lavori eseguiti, almeno per una serie di motivi.

Il primo: non si capisce per quale ragione, il manto erboso appare in dislivello. In alcuni punti l’erba è stata tagliata in maniera più accurata, e dunque più corta, in altri punti, invece, è rimasta abbastanza alta. Ciò lascia presagire che, nel giro di una settimana, torneremo al punto di partenza.

Il secondo punto: non sappiamo se spetta all’equipe in questione raccogliere le plastiche, la carta e l’altro materiale che, tagliando l’erba, viene fuori dai fossi. Tuttavia, in diversi punti, sono emerse diverse tipologie di rifiuti, incoscientemente gettati da cittadini incivili.

Punto tre: in un tratto della Provinciale, a seguito della pulizia della troupe, è stato lasciato un ramo tagliato da un albero li presente, che sporge sulla strada almeno per 15/20 centimetri (vedi foto). Questo rappresenta non soltanto una “strettoia” per le vetture, ma anche un pericolo per chi, su quella strada, viaggia in bicicletta o in scooter.

Non è nostra intenzione fare polemica, però, quanto emerso, riteniamo opportuno segnalarlo soprattutto perché, interventi del genere, non se ne vedono tutti i giorni e, dunque, una volta che si decide di eseguirli, sarebbe opportuno farli in maniera quanto meno meticolosa, se non perfetta. A tal proposito aggiungiamo che, almeno per quanto riguarda il Comune di Falciano del Massico si spera nel buon senso dei cittadini, anche attraverso l’applicazione dell’ordinanza n. 6 del 10/06/2020, per ottenere i risultati sperati (LEGGI QUI). Qui di seguito vi proponiamo le foto del tratto in questione.