Falciano del Massico

FALCIANO – Al via il cantiere boschivo di SMA Campania: il Lago torna a respirare

Scritto da  | 

 

 

 

FALCIANO – Al via il cantiere boschivo di SMA Campania: il Lago torna a respirare

 

FALCIANO. Al via, la prossima settimana, il cantiere boschivo della SMA Campania. Un progetto tanto atteso che, finalmente, prende forma ma che, soprattutto, attraverso il quale si potrà ridare “respiro” al Lago di Falciano. Un progetto fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale, Falciano Bene Comune, e che si è potuto realizzare grazie alla collaborazione con il Dirigente della SMA Campania, Dott. Cosimo Silvestro, con il Responsabile Area Manutenzione del Territorio, Dott. Agronomo Alessandro Soria e l’intera squadra che effettuerà l’intervento e la Base Territoriale di Sessa Aurunca. A tutti loro, prima di tutto, va il ringraziamento dell’intera Amministrazione Comunale, e anche il nostro.

Dopo aver sbrigato tutte le faccende burocratiche del caso, possiamo finalmente dare il via a questo importantissimo progetto che andrà a riqualificare e dare lustro alla nostra amatissima Riserva Lago di Falciano del Massico”. Queste le parole del sindaco Ing. Giovanni Erasmo Fava che poi continua: “Nonostante i vari mesi di stop, dovuti all’emergenza COVID-19, non abbiamo mai abbandonato il progetto, anzi. Ci siamo impegnati perché tutte le carte fossero in regola nella maniera più veloce possibile, così da poter avviare presto i lavoro. E, finalmente, ci siamo”.

In effetti, la trafila burocratica è stata lunga, ma questo in principal modo per avere massima trasparenza sull’aspetto legislativo e per poter intervenire in maniera concreta sull’Area Lago. Anche su questo aspetto, è risultato importantissimo il lavoro e l’interesse da parte della Dottoressa Rosa Caterina Marmo, Dirigente Parchi Regionali per essersi occupata direttamente alla vicenda. Stesso discorso per il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che ha seguito direttamente il superamento di alcuni ostacoli.

Come già da me espresso in altre occasioni, la tutela dell’ecosistema della Riserva Lago, quella intesa nel medio/lungo termine, è il valore fondamentale per intervenire in maniera concreta e utile non soltanto a noi frequentatori, ma allo stesso tempo, utile allo stessa natura di quell’area”. Queste le parole del Consigliere Comunale Maurizio Paolella, che poi continua: “Uno sviluppo ecosostenibile di questo luogo, che potrà avere una ricaduta di ricchezza sull’intero territorio, è la chiave imprescindibile per intervenire in maniera “non invasiva”. Soltanto attraverso il rispetto e la tutela dell’habitat naturale di quest’area, si potrà raggiungere l’obiettivo di riqualificarla e, allo stesso tempo, renderla fruibile a tutti. Il mio ringraziamento, va all’Assessore Achille Palazzo che, ogni qualvolta ha potuto, mi ha affiancato in questo duro e meticoloso lavoro”.

L’Assessore Achille Palazzo che insieme a Paolella si è adoperato per la rivalorizzazione del Lago, già in altre occasioni aveva dichiarato: “Ci siamo battuti sui tavoli istituzionali di Regione ed Ente Riserva affinché si ponesse la questione del Lago sotto i riflettori. È stato un lavoro lungo che ci ha portato ad un importante risultato ed ha dato il via a quella che sarà una proficua collaborazione con Ente Riserva e Regione Campania”.

In chiusura –dichiara unanime l’amministrazione comunale Falciano bene Comune- doverosi sono i ringraziamenti al Presidente dell’ente Riserva Lago di Falciano Dott. Giovanni Sabatino per l’intensa e proficua collaborazione che sta portando a risultati sempre più importanti”.

Anche per noi di The Report Zone, che stiamo seguendo questa vicenda fin dalla sua fase embrionale, è una grande soddisfazione vedere materializzarsi sempre più questi interventi che, da troppo tempo, si attendevano. Sicuri che seguiranno ulteriori e numerosi aggiornamenti, auguriamo a tutti un buon lavoro.