Carinola

ELEZIONI CARINOLA – Verrengia, Del Prete e De Risi fuori dalla contesa elettorale

Scritto da  | 

8 Maggio 2016 – CARINOLA. Alla fine l’ex vice sindaco  Luigi Maria Verrengia è rimasto fuori dai giochi per quanto concerne la sua candidatura nella lista che vede in campo Franco Di Biasio. Tramontata l’ipotesi di essere scelto come aspirante sindaco nelle ultime 24 ore è successo quello che forse molti si aspettavano. Le sensazioni erano chiare e la conferma è arrivata a poche ore dalla consegna ufficiale delle liste. Niente da fare anche per il sindaco uscente Luigi De Risi che aveva sposato la causa del Movimento Inverso e di altri gruppi indipendenti per provare a formare una quarta lista.

Non ci sono stati i presupposti per creare una squadra competitiva. Rimangono senza una candidatura anche il dott. Giuseppe Del Prete in ballottaggio fino all’ultimo con il giovane Carmine Di Guida. Quest’ultimo ha avuto la meglio. Per la maggioranza uscente sono out anche Francesco Di Spirito e Maria Teresa D’Angelo. Al posto di quest’ultima sarà in campo il fratello. I tre candidati a sindaco saranno quindi oltre ai già citati Di Biasio e Russo anche Sisto Di Cresce. Quest’ultimo con la lista del movimento cinque stelle che è riuscita ad ottenere anche il simbolo e sulla scheda avrà il numero uno.

Tutti volti nuovi quelli dei grillini pronti alla sfida con chi da tempo fa parte della classe politica locale. Tra le new entry ci sono i giovani Olindo Zannini, Nicola Nave e Pina Capriglione, con la lista di Russo ( al quale è stato assegnato il numero 3). Con Franco Di Biasio (sarà la lista numero due a seguito del sorteggio) c’è Giuseppina Tuozzi e Maria Sorvillo. Le tre liste appaiono molto competitive. Si vota domenica  5 giugno in una sola giornata. Sono poco più di 5mila gli aventi diritto divisi nelle 10 sezioni del seggio elettorale.

GI.Esse.