Carinola

CARINOLA – Verso le elezioni comunali: Il risanamento economico dell’ente tra i punti principali dei programmi elettorali

Scritto da  | 

 

 

 

 

CARINOLA – (di Joe Capua) –   Gli argomenti di maggiore interesse che verranno inseriti nei programmi elettorale  riguarderanno senza dubbio il risanamento economico, il piano urbanistico , la manutenzione delle arterie comunali e la questione delle assunzioni nella pianta organica comunale. È questo che trapela soprattutto dalle varie riunioni interlocutorie che si stanno svolgendo in questi giorni. Intanto cresce l’attesa per sapere la data del voto per le comunali.  Al momento sembra assai probabile che a scendere in campo per concorrere alla poltrona di primo cittadino possa esserci Giuseppina Di Biasio a guida di una lista civica. Sembra infatti imminente un incontro tra il gruppo civico dell’avvocatessa Di Biasio e quello di suo zio Franco. Dunque quest’ultimo farà un passo indietro? Pare di si anche perchè anche gli ex consiglieri comunali Antimo Marrese, Giuseppina Tuozzi, Maria Sorvillo e Mario Nicolò abbiano deciso di appoggiare la figlia dell’ex sindaco Pasquale Di Biasio. Al fianco di Giuseppina infatti ci saranno  altri esponenti della società civile che hanno già partecipato ad una prima riunione per gettare le basi alla formazione di una lista civica forte da contrapporre all’area che fa capo al centro destra. Da questo lato come detto dovrebbe essere schierato Antonio Russo che pare possa avere la meglio ancora una volta su Rosa Di Maio.  In fase di attesa ci sono i gruppi di “Azione Carinola” coordinato da Giannantonio Anfora e Fratelli D’Italia rappresentato da Fabio Monfreda, Salvatore Giacca, Giuseppe Zambuco e Giovanni Fontaniello. Tutto fermo per il momento sul fronte “terzo polo” che vedrebbe in prima linea Renato Luigi De Spirito. L’idea di una terza lista però non è stata messa in campo solo da De Spirito. Infatti in gioco ci sarebbe anche l’ex assessore Antonio Pagano.