Carinola

CARINOLA Verso il voto di ottobre: i gruppi si studiano in vista della campagna elettorale che si prospetta caldissima

Scritto da  | 

CARINOLA  (di Joe Capua) –  L’estate si avvicina, e per i cittadini di Carinola sarà senz’altro molto particolare. Ci sarà infatti la preparazione per le elezioni che si svolgeranno in via straordinaria ad ottobre. Il covid frena molto gli incontri ed è quello che ha fatto ultimamente anche per gli esponenti di “Carinola Rinasce”  che in attesa dell’esito di un tampone di uno dei componenti del citato sodalizio non ha potuto  svolgere riunioni. Al riguardo  Franco Di Biasio ha fatto sapere che visto l’esito negativo del tampone ha fatto tirare un sospiro di sollievo e quindi  l’incontro con tutto il gruppo ci sarà prestissimo. La campagna elettorale si prospetta caldissima e non solo dal punto di vista meteorologico. Il mese decisivo nella predisporre le liste sarà con ogni probabilità a luglio. Poi si passerà ad una lunga fase di attesa fino all’inizio di settembre con la presentazione ufficiale dei candidati. In questo momento la situazione vede l’avvocatessa Giuseppina Di Biasio molto favorita ad essere la prima candidata sindaco in quota rosa. E tra gli sfidanti potrebbe esserci Rosa Di Maio già con tanta esperienza politica alle spalle non solo a livello locale, ma anche provinciale. Il nuovo che avanza invece dovrebbe essere rappresentato dai gruppi di “Carinola in Azione” e degli attivisti 5 Stelle. Dialogo aperto in tal senso tra i principali rappresentanti cittadini dei due sodalizi politici: Giannantonio Anfora e Renato Luigi De Spirito. Altro gruppo che sta trattando la formazione di una coalizione civica a sostegno delle forze politiche carinolesi è quello di Fratelli D’Italia che a Carinola è rappresentato dall’ingegnere Fabio Monfreda coadiuvato nelle trattative da Salvatore Giacca.