Carinola

CARINOLA – Puc, carenza idrica e molto altro: tavolo di confronto tra PD e amministrazione. Parla Giuseppina Di Biasio

Scritto da  | 

CARINOLAIl tavolo di confronto tenutosi, anche su iniziativa del PD, con il Sindaco e l’Amministrazione Comunale ha avuto degli esiti assolutamente positivi.

Così come da sempre chiesto dal PD, attraverso il proprio capogruppo in Consiglio Comunale, si è avviato un percorso che, attraverso il confronto, ed al solo scopo di tutelare al meglio gli interessi dei cittadini, affronterà una serie di importanti questioni, quali ad esempio il PUC, la procedura di riequilibrio finanziario, la grave carenza idrica che in questi giorni sta creando degli enormi disagi.

Proprio sul tema della carenza idrica già si è fissato un incontro tra la delegazione del PD e l’Amministrazione Comunale al fine di stabile di concerto una strategia che risolva in tempi brevi ed in maniera definitiva il problema.

Questo percorso di confronto, nel rispetto delle prerogative e competenze proprie della maggioranza e della minoranza, si ritiene essere indispensabile se non addirittura l’unica strada percorribile per un concreto rilancio della comunità.

Il primo partito in seno al Consiglio Comunale, qual è il PD, ha il dovere, pur rimanendo una forza di opposizione, di partecipare l’azione amministrativa in maniera fattiva e propositiva, e non può limitarsi ad una azione di opposizione “senza se e senza ma” fine a sé stessa e priva di qualsivoglia programmazione per il futuro, come invece fanno altre forze politiche alcune delle quali a volte dimenticano di aver condiviso tutte le scelte di questa amministrazione.

Sotto l’aspetto puramente politico mi preme sottolineare come in occasione dell’incontro si sia confermata una vicinanza di alcuni autorevoli esponenti dell’Amministrazione Comunale al PD. Anche questo percorso si è ormai avviato e vedrà sicuramente di qui a breve la formale adesione degli stessi al Partito. Giuseppina Di Biasio – Membro della segreteria provinciale del PD