Carinola

CARINOLA – Elezioni comunali: si apre una settimana decisiva per le alleanze tra i gruppi alternativi al sindaco uscente

Scritto da  | 

 

 

 

 

 

CARINOLA – (di Joe Capua) –   Si apre probabilmente una settimana decisiva per quello che riguarda gli accordi  tra il gruppo che fa capo a Franco Di Biasio e quello che sta nascendo intorno alla nipote di quest’ultimo, Giuseppina Di Biasio. A farlo intendere è stato il capogruppo di “Carinola Rinasce” contattato telefonicamente. Da quanto è stato evidenziato dall’ex consigliere di minoranza entro sabato ci sarà l’incontro con il nascente sodalizio civico che pare intenzionato ad appoggiare l’avvocatessa Di Biasio. Prima di tutto questo però, lo zio di quest’ultima ha in programma altri incontri con papabili aspiranti alla candidatura a consigliere. Insomma il confronto è ancora aperto e tutto può succedere da quanto si apprende dalle parole di Franco. Al momento il sodalizio più forte sembra essere quello vicino all’avvocatessa della famiglia Di Biasio che ha dalla sua parte i consiglieri uscenti Antimo Marrese, Giuseppina Tuozzi, Mario Nicolò e Maria Sorvillo. A questi si aggregheranno anche Salvatore Mannillo, Carmine Guariello, Luigi Tozzi, Enzo Cecoro presenti all’incontro del 31 gennaio scorso nello studio della Di Biasio.  Al fianco di Franco invece rimangono i fedelissimi Severino Di Cresce, Francesco Di Spirito e Giovanni Micillo. Si dovrà attendere l’esito degli incontri programmati per le prossime ore e capire come si evolve la situazione. Questo vale anche per gli altri gruppi in campo, tra quali quelli di “Azione Carinola”  cordonato da Giannantonio Anfora che starebbe dialogando con l’esponente locale dei 5 Stelle Renato De Spirito. Tutto tace invece sul fronte della coalizione che vedrebbe in prima linea il sindaco uscente Antonio Russo. A prescindere da tutte le chiacchiere più o meno attendibili, il fatto importante e predominante riguarda sempre la data delle elezioni. Solo quando sarà ufficializzato tale giorno il quadro della situazione si potrà delineare verso quelle che saranno  le alleanze tra i vari gruppi.