Carinola

CASANOVA – Carenza idrica: interviene SiAmo Carinola

Scritto da  | 

CARINOLAI Consiglieri Di Maio, Giacca e Nardelli (Gruppo SìAmoCarinola) hanno amministrato nell’interesse dei cittadini e non rinnegano nulla di quanto fatto finora. Ancora oggi, per chi volesse, sono a disposizione per il resoconto della loro attività di assessori. Come consiglieri di opposizione, si attivanoquotidianamente a tutela dei cittadini e controllano l’attività amministrativa.

Il gruppo “SìAmo Carinola” si è sempre speso per trovare soluzioni al problema della carenza idrica di Casanova. Ha sempre proposto, anche in maggioranza, l’installazione di un pozzo che fosse del Comune e non di privati. Nelle settimane scorse e ben prima del tanto sbandierato tavolo di confronto tra Sindaco e PD, ha sollecitato l’Ufficio Tecnico ad effettuare sondaggi e controlli sulla rete idrica che da Ventaroli/San Donato porta a Terralba, perverificare eventuali dispersioni che hanno costretto i cittadini Casanovesi senza acqua in questi periodi. Attendiamo l’esito di tali sondaggi e poi auspichiamo, sulla base del risultato, un pozzo comunale o altra soluzione definitiva che il Gruppo “SìAmoCarinola” intende proporre.

Ma ciò che ci lascia senza parole, ma non ci meraviglia, perché siamo ormai abituati ad assistere da mesi ad una politica locale ridicola, autoreferenziale e che mira solo a conservare la poltrona, è la notizia della vicinanza e prossima adesione al PD, da parte di alcuni nostalgici della loro vecchia appartenenza e quindi di alcuni consiglieri di maggioranza, definiti “autorevoli esponenti dell’Amministrazione Comunale”. Non c’è mai fine alla incoerenza ed al tradimento elettorale!

Dopo l’ingresso della consigliera Tuozzi in maggioranza, in sostituzione di chi si era candidato con il Sindaco Russo e gli aveva permesso di vincere, cosa dovrà succedere ancora a Carinola, in totale disprezzo della volontà popolare? I consiglieri di maggioranza che aderiranno al PD sapranno rinunciare alle loro cariche di maggioranza e passare all’opposizione per coerenza politica? O il Sindaco Russo si farà sostenere dal PD locale?..quel PD che presentò la lista in contrapposizione ed in forte competizione rispetto alla lista Russo, da cui ha avuto il coraggio di prendere le distanze, in tempi non sospetti, addirittura il suo candidato sindaco Franco Di Biasio, dichiarandosi  gruppo autonomo in Consiglio.

Intanto stia tranquillo il PD, perché a Carinola il Gruppo Di Maio, Giacca e Nardelli svolgerà sempre il suo ruolo di opposizione, nel rispetto degli elettori e dei cittadini Carinolesi.

Gruppo “SìAmo Carinola” Rosa Di Maio, Francesco Giacca , Antonio Nardelli