Politica

Aversa 5 Stelle: “Soluzioni brevi delle liti sulle bollette elettrica, gas e acqua”

Scritto da  | 

30 Dicembre 2015 – AVERSA. Riceviamo e pubblichiamo da Aversa 5 Stelle: “Nella scorsa primavera, tra le varie tematiche poste all’attenzione degli AttivistiM5S di Aversa, due attivisti normanni e cioè gli Avv.ti Aldo LIARDO e Vincenzo NOVIELLO (il primo Funzionario presso il Co.Re.Com.-Campania nonché responsabile dei provvedimenti d’urgenza nelle telecomunicazioni mentre l’altro legale e Mediatore Civile/Commerciale, specializzatosi nella tutela dei diritti dei consumatori) decisero di approfondire le questioni tecnico-giuridiche afferenti le innumerevoli controversie scaturenti dai contratti di fornitura di servizi essenziali quali sono acqua, energia elettrica e gas, problematiche che da anni cooperano nell’ingolfare gli italici Fori.

Ebbene, tale attività di studio/approfondimento produsse un P.d.L. con annessa relazione che fu argomento di discussione da parte di Magistrati, Avvocati, Associazioni di Consumatori nel corso del convegno, organizzato dai pentastellati aversani presso l’Auditorium V. CAIANIELLO nel pomeriggio del 12 Aprile 2015, avente ad oggetto LA TUTELA RAPIDA E GRATUITA IN MATERIA DI SERVIZI TELEFONICI E TELEVISIVI/IL TENTATIVO OBBLIGATORIO DI CONCILIAZIONE.

A tale evento fu invitato e presenziò anche il Senatore Sergio PUGLIA (M5S) al quale il progetto di legge de quo, relativo alla introduzione del tentativo obbligatorio di conciliazione anche in materia di contratti di fornitura di acqua/energia elettrica/gas, fu prima illustrato attraverso una ampia relazione dall’Avv. LIARDO e, quindi, materialmente consegnato dal dott. NOVIELLO.

Da Aprile ad oggi, i contatti tra gli scriventi ed il Senatore PUGLIA sono stati fitti e ciò per limare le imperfezioni e colmare le lacune riscontrate nell’articolato, fino a giungere al testo pubblicato proprio oggi, 25 Dicembre 2015, sulla piattaforma LEX del MoVimento 5 Stelle nazionale.

Ciò detto e considerato che la norma prodotta, una volta approvata, potrebbe dispiegare benefici effetti tanto per i cittadini/consumatori tanto per il sistema giudiziario nazionale, invitiamo i cittadini iscritti e certificati al M5S ad emendarla/integrarla sicché essa possa approdare quanto prima in Parlamento.

QUESTO PERCHE’ NOI SIAMO CITTADINI TRA I CITTADINI!!!

#riprendiAMOciAVERSA

(Aldo LIARDO e Vincenzo NOVIELLO)