Cultura

Festival dell’Oriente di Napoli: un incontro tra colori, musica e cultura

Scritto da  | 

image

CULTURA. La redazione di The Report Zone oggi si è trasferita a Napoli per vedere da vicino e raccontarvi il Festival dell’Oriente alla Mostra d’Oltremare di Napoli. Tante le cose da vedere.  Prima di tutto va sottolineata la presenza di molti giovani, ragazzi e ragazze pieni di voglia di conoscere, esplorare e sapere cosa si cela dietro questa cultura Orientale tanto lontana quanto vicina. Un enorme palco ha accolto i rampanti della nuova generazione che tra loro hanno scambiato sorrisi e colori (all’ingresso venivano distribuiti sacchetti pieni di polvere colorata da scambiarsi e lanciarsi addosso l’uno con l’altro “Holy Festival”). All’interno i padiglioni erano organizzati e suddivisi in Regioni e provenienza Da sottolineare la suggestiva atmosfera nel padiglione Tibet, con mantra continui ad accompagnare le tradizioni locali. Molto interessanti e frequentati i padiglioni dedicati ai massaggi legati a tecniche orientali. E poi ancora balletti indiani, cucina orientale, abiti, spezie, e molto altro. Domani 20 settembre 2015 il festival offrirà l’ultimo appuntamento. Vi consigliamo di andare. Su Thereportzone.com nelle prossime ore tutti gli aggiornamenti con video e foto.

Giuseppe Nicodemo