Cronaca

Sversamento illecito di rifiuti, fermi e denunce nella Terra dei Fuochi

Scritto da  | 

image

11 Settembre 2015 – Casal di Principe. I controlli a tappeto su quell’area definita Terra dei Fuochi non sono mai cessati e l’Esercito Italiano continua ad effettuare sequestri, denunce ed arresti. Gli ultimi episodi risalgono a questa mattina, a Casal di Principe, ad Afragola, a Macianise. Ad Afragola due uomini sono stati sorpresi mentre sversavano  sacchi di plastica, cartongesso e altro materiale di risulta edile in periferia. una terza persona, nel marcianisano, è stato scoperto dai militari mentre sversava materiale di giardinaggio. Resta alto, dunque, il controllo in questa vasta area che comprende le provincie di Napoli e Caserta. I militari, da anni, sono impegnati in questa battaglia. La civiltà delle persone dovrebbe aiutare nella denuncia contro i reati ambientali.

Giuseppe Nicodemo