Cronaca

Scoppia la rissa per pagare l’affitto, un coinquilino ferito e tre arrestati

Scritto da  | 

carabinieri-arresto

25 Agosto 2015 – Casal di Principe. ­ I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe, nella tarda serata di lunedi’ in via Cicerone, hanno tratto in arresto per violenza privata e lesioni personali aggravate Happy Osaro, 31 anni; Victor Edosomwan, 26 anni e Egbe Osas, 25 anni, tutti nigeriani domiciliati a Casal di Principe. I tre, per futili motivi riconducibili al pagamento del canone di locazione, hanno aggredito, con calci e pugni, il 25enne connazionale domiciliato all’interno della stessa abitazione. I militari dell’Arma, interventi su richiesta della vittima, sono riusciti a contenere l’aggressione ed a placare gli animi. L’aggredito, nella circostanza dell’aggressione ha riportato contusioni arti superiori, giudicate guaribili, dai sanitari dell’Ospedale di Aversa, in un giorno. Gli arrestati, sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.