Cronaca

MONDRAGONE – Strada del Castello imbrattata con la bomboletta – FOTO ESCLUSIVE

Scritto da  | 

 

MONDRAGONE. Una brutta scoperta quella di stamattina, fatta da un biker che si è recato in mountain bike sul Castello di Mondragone. Nei pressi dello spiazzale che precede il Castello di Mondragone, detto Campetto, l’uomo ha trovato delle scritte come vernice rossa sulla strada.

Scritte che riportano:”Proprietà Privata e Divieto di accesso”. Inoltre, sono stati notati due pali sui due lati della strada, dove si presume sarà installata una catena per impedire l’accesso al Castello. Ma non è tutto. Nella stessa circostanza è stato notato che, tutti i cartelli Divieto di Caccia sono stati cancellati con la stessa vernice spray. Il ciclista si è recato presso il Comando di Polizia Municipale per denunciare il tutto.

Una notizia che lascia basiti, proprio in un momento in cui il Castello di Mondragone, sta rivedendo la luce dopo anni di oblio. Questo grazie alle numerose attività ed escursioni di Cittadinanza Attiva Mondragone, ma anche grazie ai numerosi bikers mondragonesi, e non solo, che frequentando la zona fungono anche da vedetta. Infine, non va dimenticato che è in programma un corposo finanziamento da parte della Regione Campania per ripulire tutta la strada che porta al Castello, in modo da rendere ancora più fruibile la zona.

Questa strada, lo ricordiamo, fu rifatta dalla Chiesa di Sant’Angelo con il contributo dei fedeli e con il contributo dell’Associazione Quartiere Sant’ Angelo, un motivo in più per cui, vedere le due barre che servono a chiudere la strada, lascia perplessi. Se, poi, l’intenzione di questo o questi sconosciuti sarà quella di chiuderla, beh: non si potrà più accedere alla Rocca di Mondragone. Staremo a vedere cosa ne verrà fuori. Qui di seguito le foto.

 

TIENITI AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DELLA CITTA’. CLICCA SUL LOGO QUI SOTTO E METTI MI PIACE ALLA PAGINA QUESTO E’ MONDRAGONE